domenica 1 luglio 2018

Terrore nella casa di carta, Dirk gently ed Ash siamo noi alla Frontiera! E siamo felici... [serie tv primavera/estate]


Bentornati ai miei sproloqui sulle serie tv viste recentemente, stavolta voglio partire con le due che mi sono piaciute di più, entrambe divorate in pochissimo. 


La casa di carta, se mai ce ne fosse stato bisogno, dimostra una volta di più che persino gli spagnoli, in tema di produzioni audiovisive, ci mangiano in testa alla stragrande;prodotta originariamente da una tv spagnola e poi acquistata da Netflix, parla di un gruppo eterogeneo di criminali che organizzano una rapina alla zecca di stato, sequestrando coloro che ci lavorano dentro, in modo da, di fatto, non rubare soldi di nessuno, essendo  che i soldi che intendono sottrarre sono soldi fatti stampare appositamente. Allo stesso modo di Orange is the new black, I personaggi sono umanissimi, vivi, un ottimo lavoro di scrittura rende impossibile non empatizzare con loro, con i loro trascorsi difficili, con le loro miserie piccole e grandi, ed in particolare certi momenti ("l'iniezione di liquidità" di cui parla Salva a Rachel, per esempio)  ti portano a pensare addirittura che, in fondo, non abbiano tutti i torti. Che forse è giusto ribellarsi ad un sistema che, pian pianino, porta i pochi ricchi del mondo ad essere sempre più ricchi, e i non ricchi ad essere sempre più poveri. Noi l'abbiamo guardata in spagnolo e vi consiglio di fare altrettanto, la recitazione originale è molto buona, come anche la regia che tiene un buon ritmo e vivo l'interesse ad ogni episodio.Si parla di una terza e quarta stagione in lavorazione, ma sinceramente dal mio punto di vista si chiude bene così, temo che, per portare avanti un prodotto redditizio, si forzino storia e personaggi, snaturandoli.
Speriamo bene! 

innamoratissima del carismatico Berlino <3


The terror, tratto da un celebre romanzo di Dan Simmons e recensito estensivamente ed egregiamente da Cassidy nel suo La Bara volante(cliccami), ci porta in una situazione ballardiana dove due navi, alla ricerca di un passaggio a nord per le indie, rimangono bloccate fra i ghiacci e, fra la minaccia di un candido mostro e la bestialità degli umani che pian piano emerge,la situazione degenera.
Gli attori sono molto bravi, il ritmo un po' lento ma devo ammettere che non si patisce più di tanto. La fotografia è meravigliosa e malgrado una certa vaga plasticosità di certi set(dei momenti sulla neve gridano STUDIOOO), e una CGI non sempre eccellente(ma poco male perché alla fine il mostro si vede poco e forse anche per questo fa più paura), nel complesso è una serie molto bella che vi consiglio vivamente di non perdere.


Chi ama game of thrones sarà felice di rivedere Mance Ryder ed Edmure Tully, occhio però che anche qui, come in GOT, non mancano attimi truculenti che potrebbero impressionare i più sensibili.

Fra l'altro ci è capitata una cosa divertente, rispetto a questa serie:eravamo in aeroporto aspettando di partire per Los Angeles, e la stavamo guardando sull' I-pad. Alzo gli occhi, e vedo che, sul nostro stesso aereo, c'è un tizio spiccicato ad un personaggio della serie. Faccio a mio marito "guarda che quello è Mr. Hikes! "e lui "ma no Mela è suggestione daiii!" e alla fine ci vado a parlare e... Beh... Era proprio lui!Adam Nagaitis ;)

La faccia di una che si è svegliata alle 3 di mattina per partire per le vacanze
Tanto carino e gentile dal vivo, quanto bastardissimo nella serie XD





Dirk Gently e Frontiera li ho guardati per completismo ed affezione, ma nessuna di queste seconde stagioni mi ha entusiasmato. Per quanto potessi empatizzare con la zoppa bullizzata, e malgrado la simpatia per la vice sceriffo, buffissimo personaggio, la parte fantasy era veramente girata con due soldi, e tutta la serie era un pó spompa, rispetto alla prima molto più vivace ed interessante.Per una volta, come serie non mi dispiace che l'abbiano chiusa...

Finisco a tifare per la villain.Sarà per i bei makeup?
Vi mando di nuovo sulla Bara volante per una bella rece approfondita(di parere opposto al mio,e devo dire che su un paio di cose forse ha ragione...)


Riguardo a Frontiera, neppure il mio adorato Jason Momoa, con sempre troppo poco screen time, è riuscito a farmi appassionare alle storie dei contrabbandieri di pelli Vs gli inglesi ricchi e stronzi nel Canada del 1600, e ne ho un pó le orecchie piene degli accenti superfake che ci propinano certi attori, tipo la locandiera, non credo seguirò la terza stagione, se ci sarà...non mi appassionano gli "intrighi di potere", lo stronzissimo Capitan Frustrazione (come perfettamente soprannominato in questa recensione del blog "gli sbandati",che vi consiglio di leggere)che vuole manipolare la locandiera e si fa girare 3 volte come una calzetta sudata,gli schemi narrativi sono monotoni e il tutto ha un aria un pò fake e a volte caricaturale.Bravi ma basta.



La chiusura di Ash Vs evil dead in casa Lazyfish è stata vissuta come un vero e proprio lutto, poche serie ci hanno fatto tanto ridere e divertire come questa, per noi fan degli slasher anni 80,le avventure di Ashy Slash erano un piacevolissimo appuntamento, e ci pesa dover constatare come i rating non abbiamo premiato un prodotto di qualità come questo. Certo non era una serie per tutti(molte le scene impressionanti e con abbondanza di sangue e turpiloquio), ma mi sembra impossibile che non si sia riuscito a tenerla a galla. Invochiamo tutti Santo Netflix perché faccia un miracolo e la salvi, un pó come ha fatto con Lucifer! 





Ho sentito tanto criticare la seconda stagione di This is us, a me è piaciuta molto e non condivido le opinioni di molti che l'hanno trovata meno intensa ed emozionante della prima. Puntate come quella della morte di Jack, l'incendio, il matrimonio di Kate ... E Kevin che gira il film con Stallone? E gli racconta di quando da piccoli guardavano i suoi film col papà? 

Come può una cosa simile non toccare il cuore di noi 40enni,cresciuti a pane e Rocky Balboa? 
Per non parlare di Randall, sempre più adorabile ❤️
La struttura temporale libera,che alterna alla storia del presente abbondanti sguardi nel passato e nel futuro,è sempre ottimamente gestita.
La terza stagione arriva a settembre. Ed io la aspetto coi fazzoletti in mano!



Di Sense8 è stato pubblicato, su Netflix, un episodione di chiusura, voluto a furor di popolo dai fans, che non potevano accettare che la serie si chiudesse con troppe cose in sospeso,ma sopratutto col rapimento di uno dei personaggi principali.Ora io devo essere onesta:malgrado abbia adorato questa serie con le viscere, affezionandomi a praticamente 3/4 dei personaggi in maniera simile solo a quelli di This is us, questo episodio, oltre ad essere per forza di cose insufficiente(troppa carne al fuoco era stata aggiunta nella seconda serie,come i nuovi cluster,troppe cose vengono chiuse alla "perchè sì"), è anche piuttosto paraculo e fanservice-oso. Però.Peròperò. Dopo che ci siamo sollevati con petizioni, piogge di tweet e quant'altro, che si sia teso a "farci contenti" su certi aspetti, mi pare piuttosto logico. E ne è valsa la pena se non altro per vedere il matrimonio fra Nomi ed Amanita, dove mi sono trovata a versare fiumi di lacrime; Jamie Clayton, già favolosa nel discorso fatto al matrimonio della sorella nella stagione precedente, mi ha commosso da morire, sopratutto quando arriva al punto "vicino a te è l'unico posto dove mi sia mai veramente sentita a casa".

Sarà che mi ricorda qualcuno???
O sono solo una vecchia frignona?.
Beh entrambe le cose XD

E comunque un matrimonio sulla Tour Eiffel è la cosa più 
romantica del mondo!!!

(scusatemi non ho trovato una clip decente coi subbi)


Per ultima vi voglio parlare di una miniserie Syfy vista su Netflix (8 episodi)che si chiama Happy, tratta da una graphic novel, dove l'amico immaginario di una bimba rapita, una specie di miniunicorno blu e rosa, convince uno scalcagnato ex poliziotto alcolista, interpretato da Christopher Meloni, ad aiutarlo a liberarla. Certo i personaggi di contorno sono piuttosto bidimensionali, la trama esilina e, nel complesso, non la chiamerei una serie di quelle imperdibili... ma la coppia Nick-Happy fa faville(per merito soprattutto dell'umano-non me ne volere amico blu!)  e ci sono una serie di sequenze davvero FUORI DI TESTA che non vi posso descrivere, ma che se come noi avete un amore per l'assurdo, adorerete. Ci sono anche dei momenti inquietanti, certo tutto molto all'acqua di rose ma ci sono mafiosi, bambini rapiti e molestati, torture e lobotomie ... non dite che non vi ho avvisato eh!
 Divertente e tutto sommato non male,dategli una chance!

Avete visto qualcuna di queste serie?
Vi sono piaciute?
Cosa state guardando ultimamente???











16 commenti:

  1. Troppo figo incontrare l'attore di The Terror praticamente in diretta!! Anche a me è piaciuta come serie, spero di parlarne presto!
    Il problema per me di This is us è che mi è parso tutto plasticoso: non che le emozioni non ci fossero, ma che fossero calcate a forza per cercare di far piangere lo spettatore, e io infatti non ho pianto XD
    Sono ancora indeciso sul recuperare La casa di carta perché ne leggo o male o bene e non so che fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *ATTENZIONE COMMENTO SPOILEROSO*
      Guarda è stato davvero un trip,difatti mio marito non mi credeva perchè come coincidenza era troppo assurda XD
      Meno piangiona in effetti la seconda di TIU,però quelle puntate.Cavoli.Io quando hanno mostrato la casa bruciata e quando è morto Jack pareva fosse un mio parente.Un disastro.Altra cosa,secondo me funziona molto meglio con noi che siamo sincronizzati con la timeline,ovvero noi 40enni che abbiamo passato la nostar infanzia/adolescenza negli stessi periodi,per dire abbiamo le foto di noi piccoli con la famiglia vestiti anni '70,guardavamo i film di Stallone col babbo come faceva Kevin,etc etc etc.Per voi più giovani manca un certo tipo di risonanza emotiva,comprensibilmente.E poi l'avanti-indietro nel tempo che fanno con gli spezzoni è fantastico,tipo quando ti mostrano il bambinetto di colore che aspetta l'adozione,e tu vai avanti a credere che sìa il prossimo che andrà in affido a Randall,e poi te lo fanno vedere anziano che va a prendere la figlia,che,cresciuta,è diventata assistente sociale proprio grazie all'esperienza fatta dai genitori quando lei era piccola...o quando ti fanno rivedere suo padre (di Randall)che gioca con le nipoti,e tu ti ricordi del loro viaggio in macchina a Memphis e di quando lui gli tiene la testa e respirano e OH MAMMA MIA PIANGO SE CI PENSO AVANTI XD XD XD
      La casa di carta guardalo,in spagnolo,secondo me ne vale davvero la pena.Poi boh ci sono delle cazzate non lo nego,non è perfetta ma ha dei personaggi bellissimi ed una storia intrigante.Mal che vada se ti annoia la molli ;)

      Elimina
  2. Al tuo posto avrei chiesto al capitano di far scendere Adam Nagaitis, non mi vorrei trovare a bordo di nessun mezzo di locomozione con lui, nemmeno un tram ;-) Scherzi a parte bella foto e ottimo incontro, grazie mille per le tante citazioni, sapevo che il trucco della cattiva di Dirk Gently avrebbe attratto la tua attenzione :-D La cancellazione di Ash è un colpo di motosega al cuore, ci consoliamo con “Happy!” non avrei mai pensato che sarebbe sopravvisuta, figuriamoci avere successo e venir confermata per una seconda stagione. Le serie danno, le serie tolgono ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella foto sarebbe stata se mi fossi alzata ad un'ora decente ed avessi avuto modo di rimettere un pò in sesto quel mostrizzo grassoccio che si alza al mattino,ma pazienza XD sono contenta,è un bel ricordo :)
      E sì,piangiamo Ash,ma il caro Nick Sax è una gran bella sorpresa!
      Ho piacere di linkarti,le tue recensioni sono belle e divertenti e se qualcuno vuole approfondire... ;)

      Elimina
  3. Non proprio a lutto, ma mi è dispiaciuto davvero molto la chiusura di Ash, spero anch'io in qualche ripensamento, anche se la vedo parecchio dura...le altre serie invece conosco solo di nome, ma mi interessano quasi tutte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo frontiera è una cioffeccata,e forse Dirk Gently bella la prima ma questa davvero sottotono,le altre guardale che son davvero meritevoli!!!

      Elimina
  4. Ho visto a tratti La casa di carta, più che altro l'ho ascoltata, dato che la vedeva il mio ragazzo. Non mi ha appassionata dall'inizio e con il progredire della storia ha continuato a non appassionarmi. Sì, è ben fatta, ma io non ho empatizzato con i protagonisti, non mi sono per niente trovata a tifare per loro, anzi. E trovo Tokyo insopportabile XD vedremo cosa si inventeranno per le altre stagioni perché, nonostante tutto, credo anch'io che si chiuda bene così.

    Le altre serie di cui parli o non le conosco, o le ho sentite dire, ma non le ho viste XD

    Non odiarmi per questo commento, please!!! ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti odio Meiruzza,sai che ti voglio bene,però dire che non ti acchiappa una serie perchè la ascolti facendo altro,scusami non vale XD XD XD
      Io quando un certo personaggio giace a terra con una pallottola in corpo,e parla a Tokio(delirando)come se fosse la sua fidanzata di un tempo,ho pianto tutte le lacrime della terra.Tokio odiosissima,ma certi passaggi come il professore che giustifica il papà che voleva rubare i soldi perchè era per curare suo figlio malatissimo,dài non possono lasciare indifferenti.Se si guardano dico XD
      Se dovessi consigliarti solo una serie fra queste,forse ti direi TIU.Se non empatizzi con i Pearson non empatizzi con nessuno XD a me mancheranno molto anche tutti i ragazzi i sense8 :'(

      Elimina
  5. Di queste che hai recensito sto seguendo La casa di carta (ho iniziato da poco la prima stagione e per ora mi sta piacendo) e This is us. Su questa la mia opinione è un po' controversa, mi piace ma allo stesso la trovo eccessivamente mieloso-buonista, sarà che non tocca le corde di cui parlavi nella risposta al primo commento, essendo io nata nella decade successiva; mentre l'avanti-indietro temporale piace molto anche a me e poi sono innamorata di Milo Ventimiglia, quindi finché c'è lui possono fare anche seimilacinquecento stagioni che le seguirò tutte XD . Mi incuriosisce Ash Vs evil dead mi manca al momento una serie che faccia ridere. Settimana scorsa ho finito Atypical, se non l'hai visto e ti capita te lo consiglio, l'ho trovato molto carino e originale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per TIU sono sicura che il fattore età c'entri, per il resto sì i buoni sentimenti abbondano, ma secondo me in maniera non eccessiva.Non è che vadano sempre tutti d'accordo e frin frin mulino bianco,ci sono anche momenti di scazzo potente,litigate toste,gente disagiata di vario tipo(è emblematica la puntata con Kevin in rehab che dice che alla fine sono tutti dipendenti da qualcosa,lui da alcool e medicine,Kate dal cibo e Randall dal lavoro o comunque dal bisogno di avere tutto sotto controllo).L'intera storyline di Deja è tutto meno che smielata,e da quanto abbiamo visto,sarà anche peggio.Non dico altro perchè non so dove sei!Milo Ventimiglia bonissimo,e poi fa la parte del papà che tutti vorremmo avere <3 sì forse la coppia Jack e Kate è un pò Mulino bianco,però è fatto apposta per dare un senso al supertrauma che segna i Pearson,Miguel,tutti quanti.Anche Miguel,che bel personaggio mannaggia.
      Ash se non ti fa impressione il gore alla vecchia guardalo,lui è un personaggione,fa riderissimo!
      Atypical vista credo l'altro autunno,e recensita qui ;)
      Mi è piaciuta molto!!!

      Elimina
  6. La casa di carta mi incuriosisce, però non ho Netflix! Che bel ricordo la foto con l'attore di The Terror! 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari la faranno presto in dvd dài!E sì ero contentissima,peccato che fossi in modalità mostriciattolo...ma con la sveglia in piena notte va così XD

      Elimina
  7. Our My Assignment Help Reviews go through hundreds of websites each month to select only the best. We also offer reviews of such websites which are not up to the mark so that you may know about them as well.

    RispondiElimina
  8. Alcune sembrano molto interessanti! :)

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina

Non leggere solo,dimmi come la pensi :D
Don't just read,tell me what you think about it!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...