mercoledì 9 agosto 2017

Heavy rotation Giugno-Luglio 2017


Alla faccia del caldo e dei problemi tecnici ad esso connessi,qua si continua a pittarsi la faccia senza ritegno,anche se devo dire la verità che nelle ultime 2 settimane il tutto è stato ridotto davvero ai minimi termini;truccarsi con litri di sudore che sgorgano da ovunque non è una cosa facile(belle immagini,lo so) XD

Tutti i prodotti del mese sono raggruppati nella foto d'apertura(cliccate per ingrandirla bene),da sx a dx:ombretto Clarins 22 midnight blue,un bel blu notte morbidissimo e vellutato;Kiko color sphere 34,rosa chiarissimo bello luminoso ma con un fallout sbrilluccicante fastidioso;Chrome yellow di MAC,a.k.a. non avrai giallo banana al di fuori di me;come matite Minty di MAC e l'aqua eyes di Make up forever grigio scuro(21L),che coi caldi di questi giorni funziona una bomba,una piccola bianca di Max Factor,la contourmania di Neve,un khol nero di l'Oreal,una matita azzurra di Collistar,il kajal marrone di Deborah che sto usando per le sopracciglia(è un suicidio col caldo,lo so),ed una matita gialla di l'Oreal.

Proseguendo a destra:eyeliner di Body shop,sempre più secchino,mascara Doll eyes di Lancome e Bad Gal waterproof di Benefit,base UDPP,correttore Full coverage di Kiko;crema colorata dell'Erbolario,che speravo di sfruttare d'estate, visto che con le ore tende a scurire e a diventare troppo colorata per il mio colore naturale...ma la verità è che col caldo i fondi cremosi li mal sopporto,quindi l'ho usata appena nelle giornate meno torride.

Ultimi a destra,la cipria libera Kryolan trasparente,su cui mi sto accanendo in questi giorni bollenti giusto per togliere un pò il lucido,un glam shine della l'Oreal ed il melanzana della Dior che avete stravisto.


Passiamo ora ai defunti:cipria Essence mattifyng,soddisfatta dell'acquisto e la riprenderei volentieri,anche se in realtà ho già comprato la picture ready perchè ero troppo curiosa di vedere com'è.

Mascara in extreme dimension lash di MAC,avevo un campioncino ed ho approfittato delle vacanze on the road fino alla Galizia per sfruttarlo.
Mi ci sono trovata davvero bene,lo spazzolino è sintetico e pieno di "aghetti" e permette di lavorare davvero bene le ciglia,la formula è ottima,infoltisce, allunga lo comprerò probabilmente!

Finalmente smaltiti l'ombretto Ghiaccio della Neve repottato e la matita marrone per sopracciglia troppo chiara e rossiccia.
Parlando dei campioncini,ho trovato davvero strepitose le maschere capelli dell'Alkemilla,a parte che hanno un profumo delizioso,rendono davvero i capelli morbidi e lucidi,pure i miei che sono in stati pietosi.
Le prenderò senz'altro!

Il body wash cremoso della Kiehl's invece mi ha davvero schifato,io questo discorso di lavarsi con cose grasse(tipo gli olii per capelli)non lo digerisco,vi dico solo che mi sono rilavata la zona dove l'avevo provato subito dopo XD


Il trucco più usato in assoluto: riga celeste sopra e sotto con la matita Collistar,un pò di ombretto blu sfumato sopra ad essa nell'angolo esterno,ghiaccio sotto l'arco sopraccigliare ed un misto dei due rossetti sulle labbra.Mascara MAC!


Labbra ombrè,realizzate con una base di 3 matite con sopra picchettati degli ombretti,ci avevo abbinato una riga gialla sotto l'occhio,abbondante eyeliner nero sopra e tanto mascara.Le foto sono venute malissimo,quindi vi propongo solo il dettaglio e l'instagrammata della maglietta d'ispirazione ;)



Ombretti bianco e blu sulla palpebra mobile,rosa sotto l'arco e,sulle labbra, il NYX Cosmic metals in Asteroid aura.
Ne ho comprati 3 e sono uno più bello dell'altro!


Tanto blu sfumato verso l'alto nell'angolo esterno,rosa sulla palpebra e bianco sotto l'arco.Sulle labbra il solito misto Glam shine e Diorific.
Con la scusa che dosando le quantità dei due potevo cambiare colore moltissimo,ci sono andata avanti tutti i due mesi!



Matita bianca dentro l'occhio e Mascara Bad Gal!


L'esperimento fallito del mese!avevo abbinato al chrome yellow massiccio questo Glam shine con sotto un pò di un rossetto mattone che sto cercando di smaltire mescolandolo con qualsiasi cosa...non so se il risultato mi fa più casalinga disperata o anni '80.O entrambe!


Decisamente diverso l'abbinamento col mio personale rossetto Alien fatto in casa,ovvero,quando vorresti l'Alien di NYX ma non ce l'hai,che fai?


Disegni e riempi le labbra con una matita nera,e sopra ci picchetti un pò di Night Porter della NARS,chiaro,no? XD
Che poi vi dico sinceramente,l'Alien di NYX l'ho swatchato durante le vacanze(non ricordo in che città),ma per l'aspettativa che avevo,mi ha un pò deluso,nel senso che non mi veniva così neroverde come me lo aspettavo/desideravo...quindi ho preferito non prenderlo ed arrangiarmi con i miei mix improvvisati,visto che ho già un nero bellissimo della Sephora ;)

Inspirational pic! 


Anche per questo bimestre è tutto,cosa vi è piaciuto di più?
E cosa di meno?
Fatemelo sapere qui sotto!
E Pinterestate se vi è piaciuto qualcosa,mi raccomando ;)

martedì 25 luglio 2017

Notte horror 2017 - Jason X


Buonasera e benvenuti al mio post che partecipa alla Notte horror quarta edizione-estate 2017.

Vi invito a leggere anche i post di:



Chi di voi non ha mai sentito parlare della saga di Friday the 13th?
Per quei 2 di voi che avessero vissuto in una grotta fino ad oggi(o più banalmente non mastichino il cinema horror e quindi non ne sìano al corrente),si tratta di 12 film(10 originali,un reboot ed uno spin-off) con,in 10 di questi, protagonista Jason Vorhees,un ragazzino affogato nel lago del campeggio Crystal lake,e poi, nei vari film della saga, risorto come una specie di zombie immortale che pensa solo a fare a pezzi la gente,preferibilmente col suo machete ma anche un pò con quel che capita,tendenzialmente armi bianche.

Siamo quindi nel più classico degli slasher,poca trama e sangue in abbondanza XD

Nei capitoli precedenti il nostro ha fatto un pò di tutto;a parte confrontarsi con Freddy Krueger,è stato a Manhattan,all'inferno,ha ucciso paccate di gente,fra cui Kevin Bacon e David Cronenberg ,è risorto più volte migrando,come anima,in vari corpi...


Ma in Jason X il nostro si supera,e,dopo essere stato ibernato in una facility dove si vuole studiarlo per carpirne il segreto dell'immortalità(nonostante abbiano provato mille metodi,sembra impossibile ammazzarlo),viene ingenuamente trasportato,400 anni dopo, su di un astronave,senza che l'equipaggio si renda conto del pericolo che rappresenta.
Della trama non c'è molto da dire,se non che è scritta su un francobollo,come personaggi ci sono il solito comandante avido che vorrebbe tenerlo in vita come fonte di guadagno,la dottoressa che lo vuole studiare,la coppia di astronauti giovani che pensa solo al sesso(e quindi ovviamente finirà malissimo velocemente),il nerd che costruisce androidi e un gruppo di altre persone che potremmo definire "carne da cannone".

Recitazione?Meh,effetti speciali carini per quella volta,ma ovviamente sono passati 16 anni e purtroppo si vede,però resta secondo me uno di quei film da "divano,patatine birra e rutti"che si guarda sempre volentieri,sopratutto d'estate quando non si ha voglia di impegnarsi a guardare mattonazzi russo-polacchi in bianco e nero della durata di 3 ore(ok sto estremizzando XD )

Le morti sono fighissime,vi basti sapere che ad un certo punto qualcuno finirà con la faccia pucciata nell'azoto liquido e sbriciolata,e se la trama fa acqua a destra e a manca,poco importa!
Per darvi un idea della poraccitudine della stessa,vi riporto l'evento principale del film:(rifiuto accuse di spoiler per una pellicola tanto vecchia)
Jason,che già ha tagliato braccia a destra e sinistra sull'astronave,combatte con Kay-em 14,l'androide,o sarebbe meglio dire viene maciullato dalla stessa a furia di calci pugni e,sopratutto,proiettili,perdendo nel processo diversi pezzi del corpo.Tutto perduto?Nossignori,perchè il nostro,dopo *morto*,viene DISTRATTAMENTE abbandonato sopra un tavolo medico che,con la potenza della"nanotecnologia",ne ricostruisce il corpo mancante,rendendolo un potentissimo,ed ancora più inarrestabile,cyborg.

Ci vorrà il sacrificio di un membro dell'equipaggio,che,nello spazio aperto,afferrerà Jason e lo farà precipitare su Terra-2,per interrompere la sua furia assassina,almeno momentaneamente...

Perchè sì,l'abbiamo visto bruciare a contatto con l'atmosfera.
L'abbiamo visto precipitare da millemila chilometri.
Abbiamo visto la sua maschera cadere in fondo ad un lago.
Ma Jason,lo sappiamo,non può morire.

**************************************************************************

In questo blog si parla principalmente di trucchi e quindi,ispirata dal nostro loquacissimo amico(=non ha mai parlato in 12 film!),vi propino un makeup a tema,ispirato al Jason di questo film:


il rosso del sangue,il nero della sua anima ed il grigio scuro del costume come ombretti,matita argento sulle sopracciglia e sulle labbra(sfumate negli angoli con un pò di ombretto nero),per richiamare il metallo che lo ricostruisce.
Feat.l'action figure del nostro eroe che possediamo da anni assieme ad una più "classica" con la maschera da hockey ed il costume straccione ;) 


Come delineamento ho usato un khol nero sfumato col pennellino(l'eyeliner lo vedevo troppo glamour),il mascara pensavo di non metterlo ma alla fine non ho resistito ;)

Ed ora è davvero tutto.
Voi che rapporto avete col cinema horror?
Vi piace?Lo guardate?
Raccontatemelo nei commenti!!!!










venerdì 7 luglio 2017

L'Oreal colorista washout indaco: come mi ci sono trovata e perchè non so se lo ricomprerei


Siamo arrivati al megapost riassuntivo in cui vi racconto tutto sulla mia esperienza con il l'Oreal colorista washout(!),nella tonalità indigo,ovvero indaco: 


Qui metterò tutte le foto pubblicate cronologicamente sul mio instagram,più che altro perchè le foto belle fatte con la reflex le avete già viste QUI e QUI,quindi preparatevi a sfondi improbabili,foto scapigliate e facce mezze struccate XD

La foto in apertura li mostra come erano appena fatti,e vedete subito qual'è il primo problema:un tubo solo non vi basta per tutta la testa mancoperniente,io sono partita dalle solite lunghezze pensando di fare solo quelle,poi mi è preso l'entusiasmo ed ho detto "massì facciamoceli tutti colorati",ma al contrario di quanto dicevano nella scatola,col tubo li puoi fare tutti solo se li hai cortini,io li avevo appena oltre le spalle,ma in cima ho cominciato ad avere poco prodotto con cui lavorare,difatti la settimana dopo ho comprato un secondo tubo che ho usato parzialmente per ripassare le ciocche rimaste più chiare,e coprire un buco che mi ero lasciata senza volere dietro la testa O.o 
Appena fatto il colore era brillantissimo,intenso,molto viola.


Qui li vedete dopo un paio di shampoo.
Secondo problema:il viola è andato via subito,svoltando nettamente verso il turchese.Che a me andava pure bene,ma speravo stingesse più sul lilla...


Dopo 3 shampoo,aveva perso tanta intensità,eccerto,dura 5/10 shampoo,mi son detta,è normale!


Dopo il 4,allegra e sorridente.Mi piaceva molto essere quella coi capelli strani!


Questa foto e la successiva sono entrambe dopo il 5to shampoo,il mio momento preferito nel percorso.Celestoni e turchesi,li avrei tenuti così per mesi! 




Sesto shampoo,addìo turchese e benvenuto celeste,anche questo mi piaceva abbastanza...


qui sono a Roma(ma vàaaa?),dopo il settimo shampoo


e qui invece a casa(praticamente struccata,scusate ^^)dopo l'ottavo,qui vedete che alla base stava sbucando il biondo,ed ormai erano passati al verde acqua.


Anche queste settimane di "fase pastello" non mi dispiacevano,qui sopra,dopo il decimo shampoo,sembrano belli lucidi perchè ci ho messo la brillantina Body shop sulle punte ;) 


Dodicesimo shampoo,da qua in giù ho cominciato a dubitare della parola "Washout" scritta sulla scatola,perchè continuavano ad essere belli colorati... 


13esimo shampoo,rossetto in tinta.Il verde acqua cominciava ad essere parecchio sbiadito,dando l'orribile effetto"capelli ammuffiti" che io tanto detesto,e già avevo avuto con un altra tinta(Bubblegum blue di Crazy color),che doveva venire blu ed invece era venuta ottanio per poi sbiadire più o meno come questo! 


E fra l'altro,avevo una ricrescita ENORME,se sei una squinzia di 20 anni magra e figa ci puoi pure andare in giro,ma io ho una certa e mi piace essere in ordine,oltre che non volevo avere problemi sul lavoro dove sì son veramente carini e permissivi,ma insomma non posso andare in negozio modello derelict(cit.).Insomma ho chiesto al parru di sfumarmi un pò la decolorazione della ricrescita col verde,perchè non volevo rifare subito il blu sopra,conscia del fatto che non sarei più riuscita a tornare bionda,dopo(già così...!),ed ora mi ritrovo un covone in testa di capelli strasecchi,un pò per la doppia deco sulla zona fra i due colori,ed un pò perchè,complessivamente,trovo che questa tinta mi abbia seccato parecchio i capelli in genere.

Bonus track:uno dei miei rossetti preferiti,fra i vari colori "strani"che ci ho abbinato:base rossetto liquido Sephora nero e glitter NYX picchettato sopra <3


CONSIDERAZIONI FINALI

Sul prodotto:

Comincio da quello che,secondo me,è il problema principale del Colorista:non si sa quanto cavolo dura.Io, guardando in giro su internet,ho trovato un sacco di gente che si lamenta di averlo fatto,e che sìa durato forse un paio di shampoo,sopratutto quando si parli delle tonalità più chiare come il rosa ed il lilla,lasciando stare le brune non decolorate che si fanno il pesca e sperano si veda qualcosa....


Io ho trovato questa tabella su internet(cliccatela per ingrandirla),dove si specifica che il colore,dal turquoise in poi,su capello molto chiaro potrebbe risultare molto più acceso e durare molto di più.
NON L'INDIGO...ma a me praticamente non è andato ancora via,dopo 4 mesi.
Le lunghezze sono ancora verdolino muffa,a questo punto ci rifarò sopra qualcosa,ma per amor di cronaca volevo vedere quanto resisteva.
Altre cose che non mi sono piaciute,come dicevo,è che il prodotto non basta per tutta la testa(nessun problema,ma ditelo!),secca molto i capelli e da subito cambia velocemente tono.A me farmi tutto lo spettro dei colori freddi non è dispiaciuto,ma altre potrebbero trovarlo destabilizzante.
Rispetto ad altre tinte(tipo l'orrida crazy color)resta abbastanza brillante e non opacizza i capelli,ma alla fine i miei preferiti restano sempre i Manic Panic,che sì durano molto meno,ma rendono i capelli morbidissimi,lucidi e non li rovinano.


Sui capelli blu in genere:

Questa era la prima volta che mi sono fatta una tinta "strana" su tutta la testa.Mi son fatta miliardi di paranoie  prima dei 40 su cosa potessi o non potessi fare vista l'età,e dopo i 40 mi sono liberata delle paranoie ed ho deciso di fare quell'accidenti che mi pare,tanto la gente trova sempre da ridire in ogni caso.Mi hanno chiamata fata turchina in un sacco di occasioni,meno spesso Avatar,Puffo,Mystica,mi hanno cantato la canzone degli eiffel 65,mi hanno chiamata Sailor Moon.

I più divertenti erano i bambini,un giro una nana si è piantata in mezzo alla strada puntandomi il dito e voltandosi verso la genitrice: "MAMMAAAA HA I CAPELLI BLUUUUU!"
I meno divertenti erano quelli che 1)quelli che ti dicevano "beeeh dài...ma ti stanno bene...",con l'aria di compatimento di chi crede che tu abbia sbagliato tinta e vuole rincuorarti.Grazie estraneo compassionevole,ma non ho bisogno del tuo incoraggiamento,come non ho bisogno dell'approvazione di chi mi ha detto in faccia non dico ingiurie,ma cose molto poco carine sul mio essermi fatta i capelli di questo colore(compagne di palestra).
MA SARANNO CA**I MIEI?
Avere i capelli strani sembra essere un'autorizzazione agli estranei a toccarteli,a fare commenti ad alta voce come se tu non fossi presente,ed altre cose poco carine.
Ma d'altra parte mi succede anche con certi trucconi,quindi boh.
Ho avuto anche molti commenti superentusiasti,del mio Sire in primis che impazziva per la mia testolona colorata XD

Quello che ho trovato,a giorni,pesante è che con una testa così sei SEMPRE al centro dell'attenzione.Il che 9 volte su 10 non mi spiace,ma c'è anche quel giorno in cui vuoi solo andare struccata a fare la spesa ed essere lasciata in pace,ed odiando i cappelli...torniamo al fatto che avessi 20 anni ed il vitino da vespa non lo vedrei come un problema,ma una signora sofficiotta over 40 che va in giro con la testa blu e sgarrupata,non si può vedere XD


Tirando le somme,direi che mi rifarò la testa colorata completamente perchè mi è piaciuta parecchio,ma per il momento vorrei restare un pò bionda.
Ed in ogni caso,non ricomprerò il Colorista,a meno che non voglia fare un colore che mi stia bene tenere su per mesi.

Ciao ed alla prossima,Mel.




domenica 4 giugno 2017

Heavy rotation Aprile-Maggio 2017 più L'OREAL COLORISTA INDACO PARTE 2 (CAPELLI BLU E NON SOLO)


Ciao a tutte e bentornate all'appuntamento bimestrale con i miei pasticci facciali,anche se le foto sono quasi tutte di Aprile,ma su questo torneremo dopo.Qui sopra le new entry:crema colorata dell'Erbolario,tonalità mandorla,ha un profumo buonissimo,si stende bene con le mani,idrata e copre parecchio per non essere un vero e proprio fondotinta.Però purtroppo con le ore tende a cambiare colore,a diventare più rosa e più scura(???),quindi mi devo ricordare di non metterne troppa,altrimenti esco Melissa e torno a casa Pocahontas XD XD XD

Quartetto di ombretto Essence n.14,"Magenta and me!":ma quanto mi ricorda Rocky horror,questo nome? <3 
Begli ombretti,morbidissimi e sfumabili il tortora e lo champagne,un pò più polverosetti il viola scuro ed il ciclamino, che ho sfruttato meno di quanto avrei voluto.A destra i due rossetti Kryolan e Dior che avrete già visto ;)


Eyeliner Body shop,comincia ad essere un pò secchino ma continuo a sfruttarlo;matite Deborah per sopracciglia,Max Factor bianca,Contourmania di Neve,khol l'Oreal,Hypnose Doll Eyes di Lancome(tanto ammore),Bad gal di Benefit(tanto odio),matita 24/7 Electric di Urban Decay(bella pigmentata e resistente),Eyeliner Razor Sharp di UD in Push(amoreodio e dovrei spiegarvi con calma il perchè)
Al centro il famoso ombretto Ghiaccio di Nevecosmetics ripottato che ha fatto CIAFFF ed è passato da "mamma mia non lo finirò mai" a "urca sta per finire" XD


Strage di illuminante!!!
Iiiincredibile amisciii!
Su di me questo illuminante di W7 si vede poco poco,ne metto a chili,è quasi finito.Altro destino per il fard,che è davvero forte per me e quindi lo metto con cautela,e per la terra,che uso un pò per il contouring ma ho sempre paura di esagerare.La sfrutterò di più al ritorno dalle vacanze,quando sarò più abbronzata!!!Come fard c'è da dire anche che coi capelli blu più che altro ho usato il rosa chiaro(che sarebbe un ombretto)che vedete in basso nella foto,a volte raffreddato un pò con l'azzurro vicino.
Come base sempre la UDPP,correttore verde usato sopratutto in maggio(dopo capirete),correttore Kiko full coverage,cipria Kryolan traslucente.


Ci fanno ciao ciao il fondotinta Alverde e l'infinita matita verde della Shiseido,assieme a vari campioncini,ovvero:
crema corpo Alkemilla Aloe e calendula,buona ma niente di trascendentale,l'Aquasource everplump di Biotherm,crema viso che già conosco ed adoro letteralmente,e due campioncini di crema viso Madara che ho ricevuto in regalo qualche mese fa e che devono aver preso una calda brutta,perchè avevano un odore che non saprei definire come se non arancia marcia.Cioè,non possono avere quell'odore lì,magari nella spedizione il postino ha lasciato la busta sotto il sole o qualcosa,fatto sta che la seconda manco l'ho finita!


Le foto dei trucchi sono in ordine cronologico per farvi vedere l'andamento dei capelli,che sono passati dal violablu(durato pochissimo)dell'inizio per passare tutto lo spettro freddo sino al verde acqua chiaro,del prodotto vi parlerò in dettaglio in un instapost specifico.


Base con matite bianca e verde(ripassata poi come liner) sulla palpebra e UDPP sotto l'arco,ombretti ghiaccio,tortora e champagne e rossetto Blackmail della Urban Decay,dalla palette di rossetti che una mia amica carissima mi ha regalato x il mio compleanno :)


Ghiaccio sotto l'arco,tortora e champagne nella piega e viola scuro su base nera sfumata.Rossetto Kryolan da solo.


Il colore dei capelli che ho in questi due look (sopra e sotto)è il mio preferito,molto celeste ma abbastanza chiaro.


Qui si capisce cosa ho dove,il rossetto è uno liquido cinese che ho comprato su Aliexpress,tiene bene,copre bene,l'ho pagato una puttanata(meno di 2 euro)


Mettiamola così:le labbra non mi sono ancora cadute,ecco XD
Magari per i rossetti che uso spesso voglio un inci quantomeno decente ed una marca conosciuta,ma per colori strani o cose che uso meno mi va benissimo di avere in assortimento anche qualcuno di questi ;)


L'unico look che ho fatto col ciclamino di cui ho foto decenti!
Ho usato la schermatura con lo scotch per avere i bordi netti,tortora sulla palpebra mobile e champagne sotto l'arco,sfumato con un pò di ghiaccio verso l'angolo interno.


Il rossetto è il Diorific melanzana tirato col pennellino in modo da metterne poco perchè venisse meno scuro.


Un raro scatto frontale,cosa che non faccio mai perchè ho il faccione ciccio XD
Ma mi piaceva anche perchè si vedono bene i capelli,ormai diventati verde acqua.Non che mi dispiacessero,ma partiamo dal fatto che li volevo viola e semmai pensavo sbiadissero sul lilla.Vabbè.
Smokey con kajal nero e rossetto Kryolan con,sfumato negli angoli,il Diorific.
Come base sulla palpebra ho usato un ombretto liquido di Wjcon che al momento mi pare una gran porcata,ma diciamo che lo proverò meglio.

Meno male che l'ho preso in supersaldo a 2,90!


Tutti i look con un pò di ombrettame e sfumature hanno il mascara Bad Gal,che mi secca parlarne male perchè brutte ciglie non me ne fa,oh.Ma che fatica!


Stesse labbra sfumate(ma con un pò più di contrasto) ed un look semplice con una rigona dell'eyeliner urban decay e sotto la matita 24/7.


Qui credo di avere il Doll Eyes,che è praticamente il mio mascara preferito di sempre!


Capelli verdissimi ed una ricrescita che grida aiuuuutooo! XD
Riga verde sopra e celeste sotto,allungata col pennellino,e labbra ricoperte di matita verde e ripassate con un lucidalabbra beige per dare morbidezza e lucentezza.


Il mio preferito del mese!anche qui vedete cosa ho sugli occhi,sulla palpebra avevo messo la matita bianca per base sulle labbra avevo fatto una passata sfumata di verde(la volevo proprio finire,'sta matita!),pensando che il giallo che conteneva mi buttasse il Diorific un pò 
sul marrone,invece ha semplicemente attenuato il rosso,rendendolo più un mora che un mirtillo,ecco.
Al centro della bocca ho dato un colpo di Kryolan per illuminare.


Arrivata alla fine di Aprile,i capelli avevano un bisogno disperato di una messa a posto,e al parrucchiere ho detto,per non avere una striscia gialla e lo stacco netto col verde sbiadito,che mi sfumasse un pò la deco col colore.


Ovviamente sono uscita biondissima(li ho anche scalati),il che non sarebbe manco male se non fosse che,nella parte in mezzo dove ho la tinta schiarita con la deco sono praticamente distrutti(han fatto la deco 2 volte,porètti!)Sperando di non doverli tagliare corti(sarebbe uno shock!),adesso devo lasciarli un pò in pace,e credo dovrò continuare a scalarli finchè non me ne cresce un bel pezzo :/
Mi sono lasciata prendere dall'indolenza per un pò,all'inizio di Maggio,e poi è successo che una ciste sebacea che ho in faccia,che di solito se ne stava buona buona facendomi al massimo un puntone nero ogni tanto(la vedete qui sopra,a lato del naso),ha deciso di imbizzarrirsi.

E voi direte,che sarà.


Ma no,niente,solo una specie di fottutissimo vulcano sulla faccia.

Oltre al fatto che non avevo manco voglia di truccarmi granchè,con sta patacca incopribile, ho provato un pò di giorni a non truccarmi\non toccarmi\metterci l'argilla\metterci il ghiaccio,finchè son dovuta andare dal medico e farmi dare una pomata antibiotica,che sto provando a mettere per il secondo ciclo consecutivo, visto che sembrava si fosse calmata ma poi ha ricominciato.

Speriamo di risolvere con i farmaci,o mi tocca farla tagliare via e,come dire,non muoio dalla voglia di avere una cicatrice in faccia,ecco.

Ciao e a presto,Mel.










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...